In memoriam di S.E.R. Mons. Antoni Stankiewicz

(1935 - 2021)

Nato in Polonia il 1 ottobre 1935 Mons. Antoni Stankiewicz venne ordinato sacerdote il 20 dicembre 1958 per la diocesi di Zielona Góra-Gorzów. Esimio canonista, il 14 febbraio 1978 entrò a far parte del collegio degli uditori del Tribunale della Rota Romana.

Il 31 gennaio 2004, essendo l'uditore più anziano per data di nomina, papa Giovanni Paolo II lo nominò decano della Rota Romana. Il 15 novembre 2006 papa Benedetto XVI lo elevava alla dignità episcopale assegnandogli la sede titolare di Novapietra.

Consacrato vescovo il 16 dicembre 2006 per l'imposizione delle mani del cardinale Tarcisio Bertone, il 22 settembre 2012 terminò dall'incarico di Decano per raggiunti limiti di età.

Numerosissime sono le sue pubblicazioni di contributi scientifici in materia canonistica comprese le sentenze rotali di cui lascia un ricordo indelebile per la chiarezza del linguaggio, la lucidità estrema del ragionamento e la padronanza della materia.

Mons. Stankiewicz è morto nella notte tra il 3 ed il 4 gennaio 2021.

Funerali il 5 gennaio 2021 ore 15.00 nella Chiesa di Santo Stefano. Città del Vaticano.

© 2017-2021 By Coetus Advocatorum